Skip to main content
Breve guida al cunnilingus perfetto

Breve guida al cunnilingus perfetto

Ogni donna è diversa e ogni donna va stimolata ascoltando attentamente le sue reazioni. Ma ci sono delle regole generali da seguire per dare alla partner un orgasmo con la bocca. In questa breve guida al cunnilingus perfetto te ne sveliamo alcune.

Se stai cercando spunti da imitare per leccare il clitoride a una donna e farle pulsare la patata fino a scosse potenti di piacere, eccoteli qui. Visto che diamo inizio alle danze, non c’è niente di meglio che partire dai preliminari per il cunnilingus.

I preliminari per un cunnilingus perfetto

Hai presente quegli uomini che vanno subito al dunque, fiondandosi con la faccia fra le cosce? Dimenticali. E hai presente quegli uomini che nemmeno lei s’è distesa sul letto e loro cominciano a trapanare con la bocca il clitoride? Dimentica anche quelli. Se vuoi farla venire con la lingua, la prima regola è concedersi dei lunghi preliminari.

I grandi amatori lo sanno bene: la donna va preparata al piacere sessuale. E prepararla a un cunnilingus indimenticabile significa:

  • metterla a suo agio in un ambiente rilassato e comodo;
  • dedicare le prime cure eccitanti alle altre zone erogene (capezzoli, collo, ombelico, lobi e dove ti accorgi che vibra di piacere al solo tocco);
  • condurre il gioco molto lentamente, in modo che il suo desiderio cresca e sia lei a pregarti di darti più da fare.

Insomma, in questa guida al cunnilingus perfetto ti stiamo consigliando di scaldare la tua partner fino a trasformarla in una donna bollente e sfrenata. Dopodiché, passa al gioco di bocca.

Come fare un cunnilingus che la farà venire

Fra i segreti per leccare la figa alla tua partner, il primo è quello di dedicarsi a tutta la sua patata ormai vogliosa, non solo al clitoride. Quando la sentirai sciogliersi (e te ne accorgi verificando se tra le gambe ha un bel laghetto) comincia pure a passarle la lingua sulle grandi labbra.

Con movimenti circolari e piccoli risucchi, spostati lentamente verso il clitoride e concentrati su quello. Cerca di capire dai suoi respiri dove le piace di più e con quale ritmo preferisce essere leccata.

Attenzione sempre a non strafare. Non mordere il clitoride (è delicato!), non sfregare la barba sulla sua vulva eccitata. E non risucchiare con schiocco il cappuccio clitorideo, a meno che non ti chieda lei più energia.

Soprattutto, non smettere se lei te lo vieta. In quel caso è lì per venire e il tuo compito è assecondare il suo orgasmo prorompente. Tutto chiaro?

3 posizioni per un cunnilingus travolgente

Nella nostra guida al cunnilingus perfetto non possono certo mancare le posizioni per il sesso orale con lei. È questo il momento di scatenare le fantasie sessuali di entrambi. E di godervi insieme un momento che sembra solo per lei, ma che in realtà è incredibilmente eccitante anche per te.

1. Il trattore

In questa posizione per cunnilingus, tu sei disteso e lei è seduta sulla tua faccia, con il viso rivolto ai tuoi piedi. Il vantaggio di questa posizione è che lei può masturbarti mentre tu la fai impazzire con la lingua. Una stimolazione reciproca che darà godimento ad entrambi.

2. Il telescopio

Cunnilingus doggy style! Lei è in piedi appoggiata al letto (o a una sedia) e ti dà la schiena. Tu sei seduto o in ginocchio e hai la faccia fra le sue cosce. La posizione telescopio ti permette di leccarle il clitoride e di stimolarle anche l’ano con bocca e lingua. Te ne sarà grata a vita.

3. Il lettino

Posizione per sesso orale dedicata solo a lei. La tua partner è distesa su di te e tiene le gambe aperte davanti alla tua faccia. Si lascia andare alle tue carezze orali, ai tuoi colpi di lingua sul clitoride e ti offre anche i seni che puoi stuzzicarle con le mani. Super eccitante, credici.

Guida al cunnilingus perfetto. E a te come piace?

Fare sesso con una donna è sempre un’esperienza travolgente, quando c’è sintonia e quando l’affinità scatena l’eccitazione reciproca. Un cunnilingus, poi, è per molte donne il non plus ultra, specialmente per le amanti dell’orgasmo clitorideo.

Con questa breve guida al cunnilingus perfetto ti abbiamo dato dei consigli, delle dritte per non sbagliare. Ma ogni partner ha i suoi gusti e ogni uomo le sue preferenze in fatto di posizione e di intensità del gioco. A te come piace il sesso orale? Hai qualche fantasia o posizione da svelarci?

Raccontaci tutto nei commenti. Fallo ora! 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 3 =