Skip to main content
come avere un orgasmo

Come avere un orgasmo (anche se hai difficoltà a raggiungerlo)

Spiegare come avere un orgasmo non è facile, visto che il piacere sessuale è quanto di più soggettivo possa esserci. Abbiamo deciso, però, di provarci lo stesso, dandoti alcuni consigli che ti aiuteranno a raggiungere il piacere. Se la difficoltà a raggiungere l’orgasmo non dipende da patologie o da blocchi emotivi che richiedono un aiuto psicologico, puoi ricorrere a trucchi o strumenti stimolanti ed eccitanti.

A volte, infatti, basta stuzzicare nel modo giusto le zone erogene e quella che sembrava una difficoltà insormontabile si risolve con poche e mirate manovre. Vediamo, allora, come affrontare l’anorgasmia con l’aiuto dei sex toys e provocando il desiderio con qualche video hard.

Come avere un orgasmo con i sex toys

Hai difficoltà a raggiungere il piacere con il partner o la partner? Fra le cause – che sono tante – potrebbe esserci una mancata conoscenza del tuo corpo e di come reagisce alle stimolazioni sessuali. Potrebbe dipendere anche dal fatto che il tuo compagno o la tua compagna non ha ancora capito cosa ti piace e come ti piace il sesso. In questi casi, ti suggeriamo di usare qualche giocattolo erotico per autoerotismo.

Se non ne hai mai usato uno, ti spieghiamo subito come avere un orgasmo con i sex toys. Gli adult toys ti aiuteranno a capire come ti piace essere stimolata o stimolato, qual è il ritmo di stimolazione che gradisci di più e quali sono i punti più erogeni che ti permettono di raggiungere il piacere senza difficoltà.

I sex toys femminili per raggiungere l’orgasmo

Giocare con i sex toys è un ottimo sistema per provocare l’orgasmo. Decidi tu l’intensità della stimolazione, dove concentrarla di più e il ritmo giusto delle pulsazioni nel caso tu scelga un sex toy vibrante. Fra i sex toys femminili per raggiungere il piacere ti consigliamo di provare i vibratori per clitoride e i vibratori rabbit.

Il vibratore per clitoride devi semplicemente appoggiarlo sul tuo bottoncino e lasciarlo fare. Lui vibra da solo, eccitando il tuo clitoride e dandoti deliziose scosse di piacere. Spostalo dove senti più godimento e lasciati condurre all’apice. Per un orgasmo più veloce e profondo, prova i succhia clitoride a onde soniche: bombardano il tuo bocciolo in profondità e l’orgasmo che ti danno è molto intenso.

I vibratori rabbit, invece, sono perfetti se hai difficoltà a raggiungere l’orgasmo con la penetrazione. Puoi inserirli in vagina e lasciarti scuotere dalle loro provocanti vibrazioni, ma hanno il merito di stimolare contemporaneamente il clitoride. Forse non lo sai che la sede dell’orgasmo femminile è proprio il clitoride. Con un rabbit, quindi, agisci all’interno della vagina e all’esterno, con una doppia stimolazione che ti farà godere al massimo.

Come provare piacere con i sex toys maschili

I sex toys possono essere un grosso aiuto anche nei casi di anorgasmia maschile, legata a una saltuaria e momentanea disfunzione erettile. Quando, cioè, hai difficoltà ad avere un’erezione o a mantenerla a lungo. Mettiamo il caso che tu abbia un incontro di sesso occasionale con una donna o che l’appuntamento erotico sia con la partner o il partner di sempre. Vuoi sfoderare tutta la tua virilità, farla/o godere e vuoi provare piacere insieme a lei/lui.

Come avere un orgasmo con i sex toys maschili di coppia? Puoi usare un cockring o anello fallico, da indossare per tutta la durata della penetrazione. L’anello per il pene, infatti, stimola l’erezione e la prolunga per un po’, perché fa affluire più sangue nei corpi cavernosi del membro. In alternativa, puoi ricorrere a una pompa per pene, che allunga il membro e lo mantiene turgido durante i preliminari e l’amplesso. Se qualche volta ti è capitato di fare cilecca e questa cosa ti ha demotivato, prova questi toys erotici per l’orgasmo. Potrebbe andare molto meglio e rivelarsi una scelta risolutiva.

Raggiungere l’orgasmo. Aiutati con i video porno

Il piacere sessuale non è un fatto meccanico, per cui bastano poche manovre nei punti giusti e tac, raggiungi l’orgasmo. Si nutre di desiderio ed eccitazione, va solleticato, incitato, acceso. Se ti viene difficile arrivare all’orgasmo, perché non ti concedi qualche visione spudorata che infiammi la tua fantasia ed ecciti la tua carne un po’ sopita?

Il canale visivo è un potente strumento di eccitazione – e lo sanno bene i voyeur. Potrebbe bastarti un breve video porno, qualche scenetta hard o un film intero, per scatenare i tuoi bollori e lasciarli culminare in un orgasmo prepotente. Fossimo in te non scarteremmo questa strada. Se poi unisci porno e sex toys, le possibilità di raggiungere l’orgasmo aumentano. Fai un tentativo.

Anorgasmia occasionale. Prova i nostri rimedi

Ora che finalmente sai come avere un orgasmo, i tuoi deprimenti episodi di anorgasmia potrebbero essere superati e magari anche dimenticati. Ribadiamo, però, che i nostri suggerimenti possono aiutarti solo nel caso in cui la difficoltà ad avere orgasmi non abbia cause organiche o psicologiche forti.

Certe volte, per superare l’anorgasmia basta conoscere meglio le proprie risposte sessuali e la propria anatomia. Altre, invece, serve l’aiuto di uno specialista. Se non rientri nel secondo caso, speriamo di averti dato qualche utile consiglio per goderti degli orgasmi appaganti. E per superare quelle momentanee défaillance che non sono un dramma, perché capitano a un po’ tutti noi. Facci sapere se ti siamo stati d’aiuto! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × due =