Skip to main content
come si fa il pissing

Come si fa il Pissing. Tecniche e consigli

A qualcuno fa storcere il naso, qualcun altro ne è attratto o la pratica costantemente. Parliamo della pioggia dorata, attività erotica kinky e molto intima. Ma come si fa il Pissing e quali sono le tecniche più diffuse? È rischioso, visto che si tratta di urinare addosso al partner e che l’urina viene a contatto con tutto il corpo, comprese parti intime e viso?

Se la pioggia dorata fa parte delle fantasie sessuali che vuoi realizzare, in questa breve guida trovi i consigli su come praticare la pioggia dorata ed eccitarti insieme ai tuoi compagni di giochi sexy. Nel caso non conoscessi ancora i dettagli del Pissing, vedrai prima che cos’è la pioggia dorata. Dopodiché scoprirai 3 diverse tecniche di piss play e i possibili rischi per la salute provocati da questa pratica BDSM. Procediamo.

Che cos’è la pioggia dorata

Il Pissing è una pratica erotica tipica del rapporto di dominazione e sottomissione e consiste nel pisciare addosso al partner o nel farsi urinare addosso. Secondo i più tradizionalisti del sesso è una devianza. In realtà, la pioggia dorata viene praticata da chi trae piacere da un atto molto intimo, che aumenta l’intesa sessuale. L’iconografia classica mostra spesso una Mistress che umilia il suo slave urinandogli addosso o un Dom che fa lo stesso con la sua schiava.

Eppure, la pioggia dorata piace molto anche a coppie trasgressive che non per forza praticano BDSM. Urinare in faccia alla partner o su altre parti del suo corpo è, infatti, vissuto come un gesto coinvolgente e di totale accoglienza dell’altro. E abbandonarsi senza riserve ai fluidi intimi del proprio compagno o della propria compagna risulta molto eccitante. Sia fisicamente, che emotivamente. Se hai questa fantasia, quindi, non sei “malato”. Sei solo una persona a cui piace il sesso trasgressivo ed è aperta a diverse sperimentazioni.

Come si fa il Pissing. 3 tecniche da provare

Detto questo, vediamo come si fa il Pissing. Ti proponiamo tre differenti tecniche per pisciare sul partner, da provare in coppia etero o negli incontri di sesso gay. Abbiamo evitato la pioggia dorata in bocca perché è un atto che richiede molto coinvolgimento. Non è adatto, perciò, ai principianti della doccia dorata e può, inoltre, nascondere grossi rischi per la salute, che vedremo dopo.

Come fare Pissing sul clitoride

Il Pissing sul clitoride è un atto molto eccitante per lui e lei e per le coppie saffiche. Dopo aver scaldato l’atmosfera con una buona dose di preliminari e con un cunnilingus dovizioso, è il momento di urinare sul clitoride. Bagnarlo con l’urina calda può intensificare il piacere della donna. Mentre il solo gesto amplifica il desiderio in chi lo fa e il suo senso di esaltazione erotica. La donna è distesa sul letto e si è appena goduta il cunnilingus. Ha le gambe aperte e offre il clitoride eccitato al partner o alla partner. Chi urina è in ginocchio e punta il getto proprio sul clitoride, irrorandolo di liquido caldo. Da provare, soprattutto se la tua è una coppia già molto affiatata!

Massaggio erotico con pioggia dorata

Il massaggio erotico con pioggia dorata è una versione soft del Pissing e te la consigliamo per cominciare a prendere confidenza con questa pratica. È la più indicata per i principianti e potete scambiarvi i ruoli a vostro piacimento. Il partner o la partner che riceve il Pissing è in posizione prona sul letto o a terra. L’altro partner gli dedica un massaggio sexy con olio su tutto il corpo e al momento giusto gli offre una pioggia dorata sulla schiena. L’urina calda sarà amalgamata all’olio da massaggio e le sensazioni di piacere si sprigioneranno ovunque. Da provare anche per verificare se la fantasia sul Pissing è realmente apprezzata oppure no.

Pissing nella vasca da bagno

La pioggia dorata nella vasca da bagno è un’esperienza da fare se in coppia amate il role play. Potete giocare alla mamma e al bambino, inscenando un bagnetto insieme. Lei urina sul partner, fingendo di spalmargli del sapone addosso. Dopodichè, comincia a “schiumarlo” con le mani, masturbandogli il pene e stimolandogli l’ano. È un gioco molto sexy e poco estremo, perché l’urina viene diluita dall’acqua, che ne stempera l’odore e non la trattiene sul corpo. Anche questa tecnica di Pissing è indicata per principianti. Sperimentatela per muovere i primi passi e vedere se vi eccita 😉 .

Il Pissing è rischioso?

Dopo aver visto come si fa il Pissing, è doveroso fare qualche appunto sui rischi possibili di questa pratica sessuale. Come lo sperma e le secrezioni vaginali, l’urina è un fluido del corpo che potrebbe veicolare malattie e infezioni. Le più frequenti sono la gonorrea, l’epatite B, la clamidia e l’HIV. Sebbene l’urina non sia tossica di per sé, potrebbe infatti contenere tracce di sangue da fine ciclo o da problemi di salute non ancora individuati.

Come proteggersi dai rischi del Pissing? Evitando il contatto tra urina e bocca, occhi e mucose intime. Ed evitando la pioggia dorata se avete la certezza che nell’urina ci sono tracce di sangue. Il sesso è sempre una magnifica esperienza, anche quando si fa più estremo. E il sesso sicuro lo è ancora di più, non credi? Quindi, attenzione e adottate le dovute precauzioni. Detto questo, buona pioggia dorata e facci sapere cosa ti eccita di questa pratica così spregiudicata! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sette =