Skip to main content
come usare il dental dam

Quando e come usare il dental dam nel sesso orale

Il sesso occasionale non protetto è la prima causa di trasmissione delle malattie sessuali. E non ci riferiamo solo a penetrazione vaginale e anale. Anche anilingus e cunnilingus sono responsabili di infezioni veneree ed è per questo che bisogna proteggersi con le dovute precauzioni. Sai come usare il dental dam, per evitare le infezioni da sesso orale?

Se non hai mai usato il lenzuolino per sesso orale, ti spieghiamo subito che cos’è, come utilizzarlo e quando ti conviene ricorrere a questo tipo di protezione. È una delle soluzioni più semplici per stare alla larga da Papilloma virus, gonorrea, sifilide, clamidia, epatiti e ovviamente HIV. Te la consigliamo perché ti protegge, senza dover rinunciare a cunnilingus e Rimming con sconosciuti.

Che cos’è il dental dam

Il dental dam è una pellicola in lattice, sottile e non traforata, che trovi già pronta in commercio perché venduta in comode confezioni. È come un fazzoletto sottilissimo e crea una barriera fra bocca e ano o fra bocca e vulva. Posta fra lingua e genitali, quindi, evita che le secrezioni vaginali o anali arrivino sulla lingua. Ed evita che, insieme alle secrezioni, ci sia trasmissione di virus, batteri e funghi nel cavo orale.

Usare un dental dam è la soluzione migliore quando hai in programma un incontro di sesso occasionale gay o un appuntamento con Escort. Ed è indispensabile anche in tutti gli altri rapporti occasionali. Quando, cioè, non conosci le abitudini sessuali del tuo partner o della tua partner e vuoi protezione da eventuali malattie. Puoi utilizzare un dental dam anche se non ti piace il sapore del sesso orale o quando non gradisci quello del partner di sempre.

come usare il dental dam

Tipi di dental dam in commercio

Prima di vedere come usare il dental dam nel cunnilingus e nell’anilingus, diamo uno sguardo ai diversi tipi di lenzuolino per sesso orale. Solo così potrai scegliere quello più comodo per te e più efficace per un sesso orale goduto fino in fondo. Per Rimming e cunnilingus gustosi, in commercio trovi dental dam aromatizzati alla frutta, perfetti anche per coprire il sapore dei partner quando non ti fa impazzire.

Il dental dam adesivo o a mascherina è invece il modello migliore per fare sesso orale senza doverlo tenere con le mani. Per esempio, è l’ideale nel rusty trombone, perché ti lascia praticare l’anilingus e la masturbazione del membro in totale libertà. Infine, se sei vegano/a, per te c’è il dental dam senza ingredienti di origine animale. E se sei intollerante al latex, trovi in vendita anche dental dam senza lattice.

come usare il dental dam

Come usare il dental dam nel modo corretto

Veniamo al punto saliente dell’argomento e cioè a come usare il dental dam nel modo corretto. Innanzitutto, una volta disteso il lenzuolino per sesso orale, devi sistemarlo sulla vulva o sull’ano che riceveranno le attenzioni della tua lingua. Per essere certi che sia sicuro come barriera dalle malattie veneree, passalo prima sotto l’acqua e verifica che non abbia fori. Nel caso sia rotto, butta il dental dam e usane un altro.

Il dental dam con adesivo non ha bisogno che tu o il partner lo teniate teso con le mani. Si applica sulla zona erogena e resta fermo da solo. Prima di sistemarlo, stendi su vulva e ano un po’ di lubrificante ad acqua, così fa meno attrito e rende più realistico il contatto con la lingua.

Attenzione! Devi usare il dental dam da un solo lato e una sola volta: solo così funziona da barriera contro le infezioni sessuali. Quindi, se hai voglia di cunnilingus e poi di anilingus (o viceversa) cambia il lenzuolino, buttando quello già usato. Se non lo fai, c’è il rischio di trasmettere i batteri di una zona erogena all’altra e tu questo rischio non vuoi correrlo, giusto?

Dental dam di emergenza

Ultimo consiglio sul sesso orale sicuro. Come fare se non hai un dental dam e non vuoi rinunciare al Rimming o al cunnilingus? Puoi usare un dental dam di emergenza, ossia un banalissimo condom. Prendi un preservativo, taglia la punta e poi aprilo con le forbici nel verso della lunghezza senza danneggiarlo con unghie o anelli. Infine, stendilo su vulva o ano. Ti proteggerà come il classico lenzuolino e potrai abbandonarti a tutto il piacere di leccate ardenti e goduriose. Restiamo in attesa dei tuoi commenti: facci sapere come è andata con il dental dam 😉 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + diciassette =