Skip to main content
incontri con gigolò

Incontri con gigolò. Perché le donne ne vanno pazze

Maestri di seduzione, curati e in forma, gli accompagnatori per donne riscuotono sempre più successo fra ragazze e signore disposte a pagarli per passare del tempo con loro. Qual è il loro segreto e perché gli incontri con gigolò sono tanto richiesti? È solo la loro bellezza ad attrarre o hanno qualcosa in più che li rende così diversi e più attarenti di un uomo qualunque?

E nemmeno devi pensare che con un gigolò ci vanno solo donne poco avvenenti, incapaci di trovarsi un compagno. Le clienti degli accompagnatori sono di tutti i tipi: donne in carriera, ragazze sensuali che hanno deciso di prendersi una pausa da una relazione sentimentale. O donne sole, deluse dall’universo maschile. Vediamo un po’, allora, cosa hanno di così speciale i gigolò. E perché un uomo dovrebbe prenderli come esempio di seduttività.

Incontri con gigolò per sentirsi speciali

Il web è diventato il canale più facile per entrare in contatto con un accompagnatore per donne. La presenza online non è così massiccia quanto quella delle Escort, ma è sempre più frequente trovare siti di incontri con gigolò o veri e propri blog in cui gli accompagnatori si raccontano al pubblico femminile. I più in voga, poi, rilasciano interviste su interviste a tanti magazine online, rivelando molti retroscena della loro professione.

Perché le donne vanno pazze per un gigolò? Il motivo principale – secondo i diretti interessati – è che un accompagnatore riesce a far sentire speciale la donna con cui si intrattiene. La riempie di attenzioni, ha occhi solo per lei e soddisfa tutte le sue richieste, da quelle romantiche alle più trasgressive. Un incontro con gigolò, insomma, è l’occasione per molte donne di sentirsi speciali, assecondate e desiderate.

Uscire con un accompagnatore per farsi corteggiare

Dicevamo, prima, della clientela di un gigolò. È varia e va dalla manager alla ragazza che non trova l’uomo sicuro di sé e intraprendente. Ecco, allora, che incontrare un gigolò per una sera o passarci qualche giorno insieme, diventa l’occasione per farsi corteggiare come dio comanda. Perché un gigolò va a prendere la donna fino a casa e magari le dà il benvenuto con un regalo speciale. Un accompagnatore la porta a cena in un locale raffinato e si mostra interessato alla sua vita.

Passare una serata con un gigolò galante soddisfa il desiderio di avere un fidanzato a ore che non si distrae col telefonino e non butta l’occhio su altre donne. E tutto in un’atmosfera divertente, rilassata ed intrigante. Diciamolo: se oggi l’uomo comune non sa più come far sentire una donna al centro del desiderio, un accompagnatore per signore sa come farlo e lo fa anche superando le più rosee aspettative.

Incontrare un gigolò per fare ottimo sesso

E non poteva mancare l’eros fra i motivi che spingono una donna a vedersi con un gigolò. Va bene il corteggiamento, va bene anche sentirsi speciali, ma spesso si decide di incontrare un gigolò per fare sesso – e che sesso! In questo caso, la cliente tipo di un accompagnatore donne è sposata o fidanzata e non trova più soddisfazione con il proprio partner. Ma ci sono anche donne sole che vogliono trascorrere qualche ora all’insegna del buon sesso.

Ecco che affittare un gigolò è la mossa migliore per scatenarsi a letto con un uomo prestante ed esperto dell’arte amatoria. E non sono mica solo le donne mature a cercare una notte di fuoco con un gigolò. Molte sono giovani che per sfizio decidono di pagare un uomo che acconsenta alle loro richieste più piccanti. C’è poco da stupirsi, del resto. Nessuno più di un gigolò conosce i segreti per far godere una donna, con preliminari infuocati e amplessi indimenticabili.

Incontri con gigolò. Non solo sesso ma anche

Tirando le somme, chi decide di concedersi ogni tanto degli incontri con gigolò lo fa per vari motivi. Del resto, i servizi di un gigolò sono davvero molteplici. C’è chi lo ingaggia per fare sesso a due, chi per avere un fidanzato a ore a completa disposizione, chi per far ingelosire un partner ormai troppo distratto. E c’è anche chi, in coppia, ha voglia di trasgredire con un Threesome peccaminoso o per assecondare un marito cuckold.

Basta pagare, questo è ovvio. E la spesa, a volte, non è neanche alla portata di tutte, perché si parla di almeno 500 euro al giorno. Ma chi è stata con un gigolò, assicura che sono soldi ben spesi. Se non altro, una spesa che soddisfa e da tanti punti di vista 😉 . E tu, tu ci andresti con un gigolò? Confessaci le tue intenzioni nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 10 =