Skip to main content
orgasmo multiplo

Quello che serve sapere sull’orgasmo multiplo, cos’è e come si provoca

Sono sempre di più coloro che hanno voglia di sperimentare l’orgasmo multiplo, un’esperienza di piacere totalmente appagante. Ecco perché è bene tu sappia nello specifico di cosa si tratta e come lo si può raggiungere per godere totalmente durante un rapporto sessuale.

Cos’è l’orgasmo multiplo

Molte donne hanno problemi nel raggiungere un orgasmo. Questo vuol dire che non sempre riescono a vivere dei rapporti eccitanti, ecco perché vale la pena sottolinearti come fare in modo che ciò diventi possibile ripetutamente. Quando si parla di orgasmo multiplo femminile si fa riferimento alla possibilità che una donna possa raggiungerlo più volte durante un rapporto sessuale. In particolare, è bene dirti che molti sessuologi fanno riferimento ad una serie di orgasmi consecutivi che vengono separati da brevi lassi di tempo. Il che ti permette di mantenere costanti i livelli di eccitazione e fare in modo che possa vivere un’esperienza piacevole e che faccia davvero godere. Per molti altri l’orgasmo multiplo donna è descrivibile anche come una serie ripetuta che prevede degli intervalli di tempo più lunghi.

Sicuramente devi sapere che non tutte le donne riescono a vivere tale esperienza sessuale per svariati motivi. Stando a delle recenti statistiche si parla di circa il 15%. Anche perché capita frequentemente che una donna che gode provi degli orgasmi ripetuti che però scemano di intensità andando avanti. Questo significa che ha un ruolo fondamentale l’uomo che deve sapere bene come far venire una donna così da farle vivere un’esperienza di sesso molto intensa e passionale. Chiaramente è essenziale conoscere il proprio corpo e quello della donna in maniera tale da essere certi di vivere il rapporto desiderato. Non c’è da preoccuparsi se non si riesce a sperimentare la bellezza dell’orgasmo multiplo in quanto il rapporto può essere lo stesso soddisfacente. Ciò non toglie che vivere un rapporto del genere permetterebbe di godere una nuova forma di piacere molto gradevole.

Chi può raggiungere l’orgasmo multiplo

Un errore comune che si commette è quello di pensare che l’orgasmo multiplo possa essere vissuto esclusivamente dalla donna. Ciò è vero, ma è bene ricordarti che anche l’uomo può godere in questo modo durante un rapporto piccante. Ecco perché è bene anche parlare di quelle che sono le migliori caratteristiche che deve avere una donna che gode e che quindi vuole arrivare all’orgasmo multiplo. Innanzitutto deve essere aperta mentalmente e pronta quindi a lanciarsi verso limiti inesplorati. D’altronde sono tante le donne che per imbarazzo non riescono a godersi un orgasmo completo, avendo paura di sensazioni spiacevoli non solo per sé, ma anche per il partner. Motivo per cui è bene lasciarsi andare e soprattutto farsi travolgere da quel senso di trasgressione che finisce per rendere tutto più bello ed erotico.

Si tratta di un’opportunità che vale la pena sfruttare soprattutto per quegli uomini che sono alla ricerca di tecniche su come far venire una ragazza. Inoltre è importante che la donna sia intelligente da capire che anche se l’uomo sta facendo qualcosa di “strano” lo fa per farla godere e per farla arrivare all’orgasmo multiplo. Non è certo un mistero che questo venga anche chiamato comunemente superorgasmo, proprio perché ha un’intensità notevolissima. Fino a dover considerare che la donna deve essere sessualmente fiduciosa, per cui mai scettica nei confronti del partner. In questo modo arrivare all’orgasmo multiplo femminile sarà davvero un gioco da ragazzi.

Consigli per farla venire

Ovviamente non si può che terminare questa piccola guida con qualche consiglio utile. Devi sapere che il corpo di una donna ha bisogno di stimolazioni delicate e in zone ben precise per poter raggiungere il momento apicale del rapporto sessuale. Se perciò vuoi sapere come far venire una ragazza devi tener presente che la penetrazione costituisce il 20% del piacere durante un rapporto. Dunque è fondamentale che l’uomo sappia toccare i punti giusti e soprattutto nel modo migliore in maniera tale da stimolare il piacere. L’orgasmo clitorideo non può che essere la prima forma di piacere che gran parte delle donne vive a qualsiasi età. La stimolazione a livello del clitoride potrà avvenire mediante sesso orale oppure con la masturbazione manuale. Il che deve farti entrare nell’ordine di idee che grazie a dei movimenti delicati potrai farla arrivare e farle vivere il piacere di un orgasmo completo. Ci sono dei consigli però che vanno ben ricordati e che permettono di favorire l’orgasmo multiplo donna: partendo innanzitutto dalla pressione applicata nell’area clitoridea.

Non bisogna premere eccessivamente né tanto meno sfiorare, ma è bene fare dei movimenti delicati vedendo anche la reazione della donna. Infatti il gentil sesso manifesta in maniera chiara il proprio godimento se si toccano le zone giuste. Così come devi considerare la velocità che non dovrà certo essere particolarmente elevata in quanto diventerebbe una corsa inutile e senza alcun tipo di risultato. Per quel che concerne invece il movimento, molto dipende dalla donna con cui si sta vivendo il rapporto sessuale: ci sono coloro che si eccitano muovendo circolarmente le dita, oppure semplicemente passando da un punto all’altro della vagina sfiorando appena il clitoride.

Tieni comunque bene a mente che non devi cambiare mai troppo spesso la tipologia di movimento in quanto rallenteresti il piacere della donna che gode e quindi aumenteresti i tempi per arrivare all’orgasmo multiplo. Altri ottimi suggerimenti per un uomo che voglia sapere come far venire una ragazza possono essere quelli di essere dominanti in un rapporto e a volte lasciarsi andare anche ad un linguaggio particolarmente spinto. Per quanto concerne il primo consiglio, è bene diventare la parte che trascina durante il rapporto sessuale in maniera tale che la donna si sentirà a proprio agio e pronta a seguire l’uomo. Invece il linguaggio spinto permette di sentirsi totalmente disinibiti e pronti a lanciarsi insieme verso limiti inesplorati del mondo della sessualità.

Se invece vuoi sapere sugli orgasmi multipli maschili, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =