Skip to main content
Donna pronta a fare sesso in cucina

Sesso in cucina: quali posizioni bollono in pentola

L’Italia è il paese del buon cibo e del sesso in cucina. Circa l’83% degli italiani ha fatto sesso tra pentole e fornelli almeno una volta nella vita. Il 25% lo fa addirittura una volta al mese: veri e propri abitué della pratica. Forse sono stati ispirati dai tanti porno girati sul tema, ma magari c’è dell’altro.

La cucina è uno degli ambienti più frequentati nella vita di tutti i giorni. Qualche volta, tra uno spaghetto col sugo già pronto e l’altro, viene voglia di assaggiare qualche piatto un po’ più gustoso. Forte di questa consapevolezza, dai nuova linfa al tuo sesso in cucina con posizioni ad hoc e giochini piccanti.

Quali posizioni usare per il sesso in cucina

Le posizioni da usare in cucina dipendono in parte dall’orientamento sessuale. Se sei con una partner occasionale o con una escort, puoi fare senza problemi sesso penetrativo e non. Se invece sei con un ragazzo sexy, meglio rimandare la penetrazione ad altre stanze: cucina e sesso anale vanno poco d’accordo.

Scopare in piedi

Un grande classico del sesso in cucina è la scopata in piedi. Non avendo a disposizione un letto o un divano, i punti di appoggio scarseggiano o mancano del tutto. Per risolvere il problema, puoi usare una di queste posizioni.

  • Congresso sospeso, solo per uomini forti. Prendi la partner in braccio e fai sesso così, con lei aggrappata a te. Per aiutarti, puoi poggiarla contro il muro.
  • Posizione della gru. Siete entrambi in piedi e lei ti dà le spalle, rimanendo poggiata a te. Per facilitare la penetrazione, sollevale una gamba.
  • Posizione a pecora. Si può poggiare al tavolo, a una sedia, al piano della cucina. Non va bene se c’è una grossa differenza di altezza tra voi.
  • Sesso orale. Che il partner sia uomo o donna, puoi abbassarti e praticargli sesso orale praticamente ovunque. Evita di farlo mentre sta cucinando: il 36% degli incidenti domestici avviene in cucina.

Sesso sul tavolo

Se il tavolo è abbastanza robusto (e non è ancora apparecchiato), è l’appoggio perfetto per il sesso in cucina. Come?

  • Sesso seduto. Lei si siede a gambe aperte sul tavolo e tu la penetri. Facile.
  • Posizione della bicicletta. Lei si sdraia sul tavolo con i glutei vicino al bordo, le gambe incrociate attorno al tuo collo. La penetrazione è profonda e puoi stimolarle il clitoride con le mani.
  • Posizione della Sexy V. Lei rimane seduta e poggia le gambe sulle tue spalle mentre la penetra. Per evitare di cadere, può aggrapparsi a te o poggiare le mani all’indietro.
  • Face fucking. Il partner si sdraia sul tavolo con la testa oltre il bordo. Tu lo penetri in bocca e, volendo, ricambi il favore piegandoti in avanti. La posizione è adatta anche a mistress armate di strapon.

Sesso anale in cucina (senza condimenti)

Il sesso anale in cucina non è impossibile, ma è sconsigliato per ovvi motivi igienici. Se l’idea ti eccita troppo per resistere, segui poche regole di pulizia per il sesso anale. Inoltre, evita di inserire burro e altri condimenti nell’equazione.

La scena del burro di “Ultimo Tango a Parigi” ha acceso la fantasia di tanti, ma è meglio lasciarla dov’è: nel film. Burro, olio e altri condimenti vanno poco d’accordo sia con le mucose anali sia con i preservativi. Rischi che il lattice del condom diventi poroso e fragile, rompendosi proprio sul più bello.

Giochi erotici da fare in cucina

Puoi fare sesso in cucina anche nel senso più lato del termine, dedicandoti ai preliminari e finendo in camera da letto. Cibo, cucchiai e altri attrezzi possono aiutarti a rendere il tutto più facile e interessante.

Pompino con panna o nutella

Il pompino con la panna è una variante golosa del solito sesso orale. Compra un flacone di panna spray e decora il pene con ghirigori di panna che il partner dovrà leccare via. Se vuoi esagerare, aggiungi anche un pezzetto di fragola o una ciliegia (senza nocciolo) sulla punta. Niente male come dolce!

Per i più viziosi, c’è la variante del pompino con nutella. In questo caso, spalmi il tutto con la crema di nocciole e chiedi al partner di pulire. Rispetto alla panna, la nutella potrebbe essere un pochino più scomoda, però. Leccarla via dai peli è difficile, tende a formare grumi e riempie abbastanza in fretta.

Masturbazione sotto il tavolo

Da fare con le mani o con i piedi, come antipasto per il sesso in cucina o in camera da letto.

  • Con le mani. Tu e il partner siete seduti uno accanto all’altro e, mentre mangiate con una mano, vi sollazzate con l’altra. Ideale per una cena da mangiare con le mani, durante la quale imboccarvi l’un l’altro.
  • Con i piedi. Seduti uno di fronte all’altro ma non troppo lontani. Usai i piedi per accarezzare le gambe del partner e per masturbarlo. Se sei con un uomo, è una splendida occasione per tentare un footjob.

Cibo servito sul corpo

Hai a disposizione un tavolo abbastanza grande e robusto? Imbandisci il corpo del partner con tanti cibi golosi, possibilmente freddi. Il sushi è uno dei piatti più amati allo scopo, ma puoi usare anche dolcetti e bevande. Se sei con una donna, falle stringere le gambe e usa l’incavo tra le cosce come una coppa per il vino.

 

Hai mai provato il sesso in cucina? Com’è andata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + quindici =