Skip to main content
Tipi di figa

Quanti tipi di figa ci sono?

Nonostante quello che si potrebbe pensare, i tipi di figa sono tanti quante sono le donne. Ogni partner occasionale o escort cui ti accompagni ha la propria, meravigliosa a modo suo. A volte le piccole labbra sono sporgenti e carnose; altre si nascondono tra le grandi labbra. Anche il canale vaginale può essere più o meno grande a seconda della persona e dell’età.

Scopriamo insieme quali sono i tipi di figa principali e quali sono le loro peculiarità.

Tipi di vagina diversi per donne diverse

Prima di passare all’aspetto della vulva, diamo un’occhiata ai tipi di vagina. Se ti è capitato di fare sesso con donne mature, avrai notato che spesso sono più accoglienti. Le ragazze giovani tendono invece ad avere una vagina più stretta. Si crede erroneamente che sia una questione di “uso”: più una donna fa sesso, più il canale si allarga. Non è così. In realtà ci sono due fattori che influenzano le dimensioni della vagina:

  • il tono muscolare, che tende a diminuire con l’età;
  • la forma naturale del canale.

Proprio come esistono tipi di pene diversi, esistono anche tipi di vagina diversi. Alcune donne hanno un canale di appena 7 cm, poco compatibile con peni sopra la media. Altre hanno una vagina di addirittura 9 cm, che facilità giochi erotici come il fisting.

Se hai un pene nella media italiana – circa 13 cm in erezione – non avrai problemi con nessuno dei due tipi di figa visti sopra. La vagina è così elastica da adattarsi a quasi ogni tipo di pene, salvo casi molto sopra o molto sotto la media.

Tipi di figa e tipi di leccate

Quando si parla di tipi di figa, però, il più delle volte si parla della parte esterna del tutto. La vulva comprende:

  • grandi labbra, le più esterne e meno sensibili, di solito coperte di peli;
  • piccole labbra, quelle più interne e sensibili;
  • clitoride, il centro del piacere femminile, nascosto appena sotto l’attaccatura delle piccole labbra.

In passato abbiamo parlato più volte di come leccare la figa. Le tecniche principali sono sempre pressapoco le stesse, ma osservare il tipo di patata che hai davanti può essere un grosso aiuto. Puoi infatti usare la fisionomia dei genitali per adattare i movimenti alla singola persona.

Piccole labbra sporgenti

La vulva con le piccole labbra sporgenti è forse la più comune. Le donne con questo tipo di figa hanno grandi labbra abbastanza contenute e piccole labbra che sbucano entusiaste. La lunghezza varia di donna in donna. Di solito le due labbra sono simmetriche, ma in alcuni casi c’è un labbro molto più lungo dell’altro che sporge.

Le piccole labbra sono una delle zone più sensibili – e sottovalutate – della vulva. Quando sono sporgenti, leccarle e mordicchiarle è un vero piacere, ma stai attento: alcune donne vivono un po’ male la cosa. Se sono donne in cerca di uomini per del buon sesso, è difficile che abbiano grossi problemi con i propri genitali. Tu tieni comunque conto della possibilità.

Grandi labbra prominenti

Dall’altra parte dello spettro abbiamo le donne con grandi labbra prominenti che coprono le piccole labbra. Possono essere più o meno sporgenti o più o meno allungate, a seconda della vulva. Quando sono molto allungate, è possibile che scoprano un poco le piccole labbra. Quando sono molto pronunciate, invece, è facile intravederne il profilo sotto una mutandina o un costume da bagno.

Le vulve di questo tipo assomigliano a delle belle pesche, specie se del tutto depilate. Se ti trovi di fronte a questo tipo di figa, accarezzala, mordicchiala e sbaciucchiala. Anche se le grandi labbra sono meno sensibili rispetto alle piccole, leccarle prima di dischiuderle aumenta l’eccitazione della partner.

Grandi labbra a ferro di cavallo

Le grandi labbra sono carnose e si piegano a ferro di cavallo, lasciando scoperti clitoride e parte delle piccole labbra. Di solito queste ultime non sporgono dalla parte inferiore della vulva, ma cambia di partner in partner.

Dato che la zona del clitoride è esposta, potrebbe essere un po’ meno sensibile. Se quando la stimoli con la lingua o con le dita le reazioni sono blande, prova a usare un po’ più di energia. Senza esagerare, ovvio.

Piccole labbra piccole e chiuse

Si tratta di una patatina con grandi labbra poco vistose, che nascondono piccole labbra corte. Di profilo il pube è piatto e sotto le mutandine non si intravede nulla. Senza peli, ricorda vagamente il monte di Venere di una Barbie.

Tante pornostar hanno una patata del genere e in effetti è la più fotogenica tra quelle viste. Non ti stupire però se non ti è mai capitato di vedere una vulva del genere dal vivo: tra i tipi di figa, è il meno diffuso. Ciononostante, la sua semplicità e simmetria l’hanno reso il più desiderato dalle donne. Alcune ricorrono addirittura alla labioplastica per ottenere una vulva del genere.

 

Abbiamo finito questa carrellata di tipi di figa. Ne abbiamo dimenticato qualcuno? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 2 =